Health

Lo scenario sanitario mondiale è sempre più complesso, anche a fronte di una crescente scarsità di risorse umane ed economiche. Coinvolgere e valorizzare la prospettiva del cittadino–paziente nelle diverse fasi del percorso sanitario risulta oggi fondamentale in riferimento: all’innovazione farmacologica, biomedica e tecnologica, alla programmazione, attuazione e valutazione di nuove politiche sanitarie, alla gestione dei bisogni di salute legati alla crescente domanda di prevenzione e all’evoluzione verso la cronicità di molte patologie.

Qual è il ruolo del cittadino-paziente?

Le attività di EngageMinds HUB si rivolgono all’insieme degli attori coinvolti a vario titolo nel SISTEMA SANITARIO. L’idea del Centro è di sostenere il dialogo. 

Qual è il ruolo di EnagageMinds Hub nel settore Salute?

EngageMinds HUB si inserisce in questo panorama come punto di riferimento scientifico internazionale per l’ideazione, la progettazione e l’implementazione di iniziative volte al monitoraggio e alla promozione dell’engagement del paziente e degli attori parte del sistema sanitario: professionisti sanitari caregiver, e tutti gli stakeholders coinvolti nella ricerca ed erogazione di cure, farmaci e servizi per la salute.

In che modo EngageMinds Hub affianca i propri partner?
  1. Misurazione e profilazione dell’engagement delle persone e dell’attitudine psicologica al coinvolgimento attivo nella gestione consapevole del proprio benessere (i.e. Proms, Prems, patient engagement index, caregiver engagement index…).
  2. Identificazione delle aree di criticità che inficiano il coinvolgimento attivo delle persone nella gestione consapevole del proprio benessere.
  3. Sviluppo di processi e iniziative volti a superare le criticità individuate (i.e. patient support programs, iniziative di educazione terapeutica, counselling motivazionale, campagne di sensibiliazzazione, formazione dei professionisti…).
  4. Misurazione dell’impatto degli interventi effettuati.
  5. Iniziative di formazione e coaching volte a sostenere la promozione del patient engagement

A chi si rivolgono le iniziative di EngageMinds Hub?

Le attività di EngageMinds HUB si rivolgono all’insieme degli attori coinvolti a vario titolo nel sistema sanitario. L’idea del Centro è di sostenere e il dialogo tra i diversi stakeholders per favorire un cambio culturale e operativo in sanità ispirato dal modello della partecipazione e dell’engagement.
1

Le Aziende socio-sanitarie (pubbliche e private) e le
Aziende Farmaceutiche potranno disporre di nuove chiavi di lettura e misurazione di natura psico-sociale delle dinamiche di engagement dei pazienti nelle fasi cruciali del percorso sanitario: dallo sviluppo di nuovi farmaci e nuovi devices, alla pianificazione delle politiche e dei programmi sanitari, alla promozione della cura e della aderenza terapeutica.
L’acquisizione di questo know how sarà utile anche per orientare lo sviluppo di nuovi strumenti di prevenzione e cura, nuove iniziative e nuovi programmi di intervento volti a migliorare i livelli di engagement dei pazienti e dei diversi attori cruciali del sistema salute (i.e. caregivers famigliari, associazioni di pazienti, professionisti sanitari…).

2

Le Istituzioni e policy maker potranno ottenere da EngageMinds HUB importanti insight e supporti metodologici per l’orientamento e la generazione partecipativa e valutazione ex post di policies e campagne di sensibilizzazione e behavioural change in ambito socio-sanitario.

3

I pazienti e i loro famigliari sono i protagonisti chiave delle iniziative di EngageMinds HUB: essi sono chiamati a esprimere il loro punto di vista, fornire il loro input per l’innovazione e lo sviluppo di un sistema salute sempre più attento e responsivo rispetto alle aspettative di assistenza, supporto ed educazione dei cittadini.

Le strategie di EngageMinds Hub nell’area Health

Al fine di generare conoscenza scientifica e strategica su queste dinamiche per sostenere iniziative di intervento, innovazione ed educazione sulle sfide poste dal sistema socio-sanitario odierno, il Centro EngageMinds HUB offre una serie di strumenti ai diversi attori: associazioni di pazienti, società scientifiche, ordini professionali, aziende sanitarie pubbliche e private, aziende operanti in ambito farmaceutico e dell’health technology.

Valutare l'engagement: misurazione e profilazione

Monitorare Il livello di engagement delle persone e l’attitudine psicologica al coinvolgimento attivo nella gestione consapevole della cura e del proprio benessere è oggi sempre più importante per migliorare la qualità di vita dei pazienti, la soddisfazione degli utenti con riferimento alla fruizione dei servizi socio-sanitari e alla promozione dell’aderenza terapeutica. Il monitoraggio e la valutazione  ell’engagement risultano decisivi anche in riferimento agli altri attori protagonisti nel percorso terapeutico (caregiver, operatori sanitari, decisori…).

Dare voce ai pazienti: patient reported outcomes measures (proms) e di patient reported experiences (prems)
Migliorare l'aderenza terapeutica: i patient support programs

Sempre più spesso, la definizione del valore di un intervento clinico-assistenziale rinvia non solo agli esiti clinici  della cura (es. guarigione) ma anche agli esiti soggettivi valutati dal punto di vista del paziente: da un lato, gli esiti funzionali del trattamento (PROMS), dall’altro lato, la qualità esperita del percorso di cura (PREMS). I PREMS in particolare, stanno acquisendo consenso e importanza crescenti nell’ambito della comunità medico-scientifica. Migliorare la qualità della vita dei pazienti e dare voce alla loro esperienza di cura diventa quindi cruciale ai fini di un modello di medicina basato sul valore (Value Based Healthcare).

I PROMS e i PREMS generati a partire dal modello di Engagement del Centro (PHE Model ®) offrono un approccio innovativo e scientificamente fondato per dar voce all’esperienza del paziente al fine di progettare ed erogare servizi in ottica patient centered.

Citizen science in health: co-design, co-creation & co-production

EngageMinds HUB vanta una lunga esperienza in progetti di ricerca partecipativa e co-creativa che promuovono il coinvolgimento dei pazienti nella ricerca bio-medica per l’ideazione, progettazione e sviluppo di iniziative di supporto al percorso sanitario  innovative, sostenibili e patient centered.

Scientific advisory & consultancy: innovation and problem solving

Innovazione e creatività sono oggi chiavi cruciali nel settore socio-sanitario.

Stare al passo con le nuove tendenze scientifiche e tecnologiche e con le aspettative degli utenti del sistema sanitario non è facile: innovazione e creatività sono processi multidimensionali, che soggiacciono a dinamiche psicologiche complesse, legate al pensiero ideativo.

Il team di ricerca di EngageMinds HUB ha una lunga esperienza nelle tecniche di brainstorming e idea generation applicate ai percorsi di innovazione con team aziendali, e professionisti sanitari, con pazienti e associazioni al fine di favorire lo sviluppo della creatività e del problem solving.

Supporto alla relazione medico/operatore sanitario-paziente: engagement e comunicazione efficace

Sulla base di una consolidata esperienza delle teorie e delle tecniche della comunicazione per la salute, i Ricercatori di EngageMinds HUB sono attivi nella progettazione, erogazione e valutazione scientifica di percorsi di formazione sul campo dedicati a tutti gli stakeholder del panorama sanitario (medici, operatori sanitari, pazienti, caregiver familiari, membri di organizzazioni di pazienti, operatori aziendali del settore farmaceutico….) per acquisire conoscenze e competenze tecniche nell’ambito della comunicazione terapeutica volte a supportare l’engagement degli utenti nel proprio percorso di salute. Inoltre, l’expertise in questo settore può contribuire al design e allo sviluppo di interventi (tecnologici e non) per il supporto alla comunicazione medico-paziente nei contesti clinici.

Behavioural change & health promotion: engagement in action

Come promuovere il cambiamo dei comportamenti a rischio e l’adozione di condotte più salutari e consapevoli?

Grazie a una consolidata esperienza nei metodi e nelle tecniche del marketing sociale, della behavioural economics e della psicologia dei consumi e della salute, i Ricercatori di EngageMinds HUB possono sostenere i diversi stakeholders nella progettazione e realizzazione di campagne di sensibilizzazione ed engagement dei cittadini-pazienti volti a promuovere comportamenti più salutari o ad aderire a programmi di prevenzione.

Contatti

Università Cattolica del Sacro Cuore

Largo Agostino Gemelli, 1

20123 Milano MI

+39 02 7234 3863

engagemindshub@gmail.com